Ipogeo di Piazza Duomo – Siracusa

Ipogeo

L’ipogeo, situato a Siracusa, è un percorso sotterraneo che va da Piazza Duomo fino al Foro Italico e alla Marina.
Il percorso dell’ipogeo si articola in una galleria principale dalla quale partono poi gallerie minori. Una di queste si collega alla cisterna situata nel cortile del Palazzo Arcivescovile, che serviva a rifornire d’acqua l’intera isola di Ortigia. Questo impianto idrico fu voluto nel 1600 dal vescovo Paolo Faraone.
Il punto di accesso venne individuato nel 1869 durante la realizzazione di lavori pubblici.
Si nota l’esistenza di una precedente cava, importante poiché da essa venne estratta la pietra siracusana con la quale è stato costruito il Duomo di Siracusa.
Durante la seconda guerra mondiale, la popolazione trovò rifugio durante i bombardamenti aerei nell’ipogeo .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *