Ara di Ierone II

Ara di Ierone II

ARA DI IERONE II

L’ara di Ierone II è uno dei monumenti più rappresentativi della ricchezza di Siracusa nel III secolo a. C. E’ un gigantesco altare, dedicato a Zeus Eleuterio, fatto erigere da Ierone II per i sacrifici pubblici.
Del monumento si conserva, soprattutto, l’immenso basamento roccioso lungo circa m. 198 m e largo m. 22,80. Per circa la sua metà settentrionale si trova su un’enorme cavità sotterranea, forse di formazione naturale, usata in passato per l’estrazione della roccia.
La parte elevata è stata depredata, anche come anche gli altri monumenti dell’età classica, dagli Spagnoli nel XVI secolo. Essi utilizzarono i blocchi per l’edificazione delle fortificazioni di Ortigia.
L’Ara di Ierone II è anche inserita nel Parco della Neapolis, il cui monumento principale è il Teatro Greco.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *